Natura

Fiori

1987

"L’immobilità del fiore è la posa scelta da Umberto Agnello per rappresentare un mondo fatto di mutamenti impercettibili e tuttavia straordinari, tali da turbare l’ordine della vita non meno che l’ordine della morte, che notoriamente è posa assoluta, irrimediabile all’apparenza."

Emilio Isgrò

Mobirise
Botanica

2005

''Fotografare è mettere ordine nel caos, creare punti di riferimento, catalogare, discernere, inventariare. Ho elaborato una piccola fenomenologia degli stili, un campionario di forme, un casellario di segni. Spine, foglie, boccioli, semi di piante selvatiche come cardi, menta, ciclamino esprimono architetture perfette, segni infallibili.''

Umberto Agnello

Mobirise
Reperti

2012

Di fronte all’obiettivo di Umberto Agnello ci sono gusci di conchiglie, pezzi di alghe, stelle marine. Minute forme di vita marina rinvenute sulle spiagge o nelle scogliere che si trasformano in forme eleganti, in immagini pulite, essenziali.

La Repubblica

Mobirise
Organica

2015

''Nella serie “Organica” Umberto Agnello mostra una sorprendente interpretazione di vegetali nostrani o esotici, come se fossero antiche incisioni. I soggetti dalle variegate forme, sono rappresentati come oggetti sospesi in aria.''

Mobirise

Site was made with Mobirise themes